BELLEZZA RAFFINATEZZA ED ELEGANZA

LAVORAZIONE LEGNO CONTO TERZI PER INFISSI

Lavorazione legno conto terzi : una grande innovazione con un unico obiettivo.

Grazie alle conoscenze che si sono consolidate nel tempo, abbiamo deciso di coniugare i nostri saperi con l’innovazione, la tecnologia e le richieste dei clienti. Ed è per questo che crediamo fermamente nelle scelte dei nostri clienti. Li seguiamo, li accogliamo e li guidiamo verso una giusta scelta secondo i propri gusti, facendoli sentire a proprio agio e dandogli il giusto tempo per le scelte. Mettiamo a sua disposizione le nostre conoscenze e la nostra passione al fine di garantire un servizio a 360 gradi e soprattutto usando la massima trasparenza. Un unica visione: la soddisfazione dei nostri clienti. La lavorazione legno infissi e serramenti avviene direttamente nella azienda, seguendo delle fasi ben accurate al fine di garantire un prodotto finito e una lavorazione di alta qualità. La lavorazione viene eseguita con la massima cura nei dettagli e utilizzando materie prime di alta qualità. In funzione della richiesta di mercato, forniamo legno si tagliato e verniciato, pronto da installare negli infissi, sia semilavorato a tavole intere, il tutto secondo le esigenze e i gusti dei clienti. Forniamo un vasto catalogo di finiture e colorazioni in modo da poter soddisfare ogni richiesta. La scelta del legno può essere effettuata tra due essenze: legno frassino e legno toulipier.

BELLEZZA RAFFINATEZZA ED ELEGANZA

FASI DI LAVORAZIONE DEL LEGNO CONTO TERZI PER INFISSI

1

Comunicazione delle misure e scelta del tipo di lavorazione

Comunicazione delle misure del e del tipo di legno da lavorare e se  dovrà essere una lavorazione totale o parziale. Per totale si intende una lavorazione completa di taglio, verniciatura e assemblaggio, quindi la consegna del prodotto finito pronto da montare nell’infisso, invece per parziale una sola lavorazione del legno, fornito a barre intere già verniciate. Il nostro reparto addetto guiderà il cliente verso la scelta delle finiture e della colorazione.

2

Conferma e preparazione della lavorazione del legno

Questa fase prevede la conferma da parte del cliente. Secondo le scelte effettuate seguirà la compilazione della distinta di lavorazione che comprende il legno da lavorare, le misure di assemblaggio se previste e la colorazione e finitura finale del legno.

3

Prima selezione del legno

Il legno grezzo non lavorato può presentare difetti come resina, nodi e crepe. Il nostro personale addetto rileva ogni minimo difetto ed applica una selezione del legno da trattare.

4

Scorniciatura

Questa fase consiste in una prima levigatura del legno, in modo da individuare ulteriori difetti e poter effettuare una seconda selezione in funzione delle venature del legno.

5

Seconda selezione del legno

In questa fase il legno viene selezionato secondo le venature, in modo da poter costituire un prodotto con una finitura più uniforme senza evidenziare le differenze che possono presentarsi per la natura del legno. Sè presenta lesioni esso viene scartato.

6

Sagomatura

Cornici legno per infissi; lavorazione legno infissi

Questa è la fase più importante perché dona all’infisso il design finale che esso dovrà asuumere. E’ possibile sceglierlo in quattro sagome: Double soft, bombato, tradizionale e piatto.

7

Taglio

Se previsto, in base al tipo di lavorazione, viene effettuato il taglio dei pezzi attraverso macchine automatizzate, in modo da garantire una precisione maggiore e avere un prodotto che soddisfa ogni tipo di aspettativa.

8

Tenonatura

Se si sceglie il nostro servizio completo, la fase di tenonatura è la fase che prevede l’intestazione delle tavole per il successivo assemblaggio. Questa fase è importante perché garantisce una perfetta quadratura del legno, definendo gli angoli dei singoli pezzi quindi un perfetto successivo assemblaggio.

9

Foratura

A seguito della tenonatura viene effettuata la foratura dei singoli pezzi, ovvero verranno praticati dei fori in cui verranno inseriti dei nottolini di fissaggio che garantiscono solidità al prodotto finito.

10

Calibratura

La calibratura del legno consiste nel levigare i singoli pezzi che compongono le cornici, al fine di dare al prodotto uno spessore uniforme. Essa viene effettuata con la macchina calibratrice, che ha una precisione millimetrica.

11

Carteggiatura eseguita a mano

Alcuni dettagli non possono essere definiti dalle macchine ed è per questo motivo che si applica questa fase. Essa serve per ridefinire ed eliminare impurità in ogni singolo pezzo, rendendolo unico nel suo essere.

12

Spazzolatura

La spazzolatura viene applicata solo se è stato scelto dal cliente il legno frassino. Essa consiste nel dare al legno delle minuscole scalanature lungo tutta la superficie del prodotto. Essa può essere applicata in modo intenso, se scelte le essenze a poro aperto e meno intense per le altre.

13

Tinta o fondo

A secondo della colorazione scelta si applica la tinta o il fondo. Il fondo viene applicato per le colorazioni bianche a poro aperto e laccate, mentre la tinta per le altre colorazioni. Questa fase dona in entrambi i casi la colorazione scelta dal cliente. Essa avviene in apposita cabina di verniciatura. Viene effettuata con vernice di alta qualità, in grado di resistere all’umidità e prevenire la formazione di muffe. Inoltre garantisce la tonalità del legno nel tempo.

14

Applicazione prima mano di fondo isolante

Questa fase consiste nell’applicare una particolare vernice trasparente che protegge ulteriormente il legno. Inoltre contribuisce a migliorare la capacità isolante del prodotto.

15

Prima carteggiatura mano di fondo

Questa fase consiste nel levigare ulteriormente la superficie del legno in modo da eliminare eventuali impurità e tale da garantire una successiva verniciatura ben attaccata e distribuita.

16

Seconda mano di fondo

Un ulteriore mano di vernice trasparente che protegge ulteriormente il prodotto.

17

Seconda carteggiatura di fondo

Un ulteriore levigazione consente un ulteriore perfezionamento e garantisce alla mano successiva un buon consolidamento e una perfetta adesione della vernice sulla superficie.

18

Vernicitura Definitiva

Essa è l’ultima fase del ciclo produttivo e rappresenta la più importante in quanto conferirà ad ogni singolo pezzo non assemblato un calore e una lucentezza tale da renderlo unico e in grado di soddisfare ogni esigenza e aspettativa da parte dei clienti.

19

Assemblaggio

Questa fase, se prevista consente di costruire e far mantenere uniti i vari componenti del prodotto. Essa avviene incastrando i vari pezzi e incollandoli tramite gli appositi nottolini per legno precedentemente installati.

20

Imballaggio e trasporto.

Teniamo a consegnare al cliente un prodotto unico, integro e senza ammaccature ed per questo che imballiamo il nostro prodotto per bene e con la massima cura.